Centro d’Arte Casa das Mudas, Madeira, Portogallo.

L’edificio è collocato su un promontorio basaltico di origine vulcanica che si affaccia direttamente sull’oceano Atlantico a circa 180 metri di altezza e ospita un centro culturale polifunzionale. L’edificio si trova sull’isola di Madeira.

Esternamente l’edificio si mostra come una massa compatta, quasi inaccessibile, ma in realtà ospita una serie di spazi interni che sviluppa una sorta di labirinto. E’ concepito come due blocchi di basalto nero proveniente dalle cave locali la cui forma ricorda i terrazzamenti agricoli tipici della zona.

Il percorso dei visitatori avviene inizialmente lungo una rampa fino a raggiungere un patio centrale dal quale si raggiunge un ristorante, un museo, una biblioteca, una libreria e un auditorium. La struttura è realizzata in cemento e in acciaio.

Casa das Mudas, Madeira

Casa das Mudas, Madeira. Vista sul mare dal basamento.

Il progettista, Paulo David, è stato in grado di creare una catena discendente di quattro gallerie a doppia altezza nell’ala del museo, collegati da strette scale, nei muri spessi tra gli spazi espositivi. La luce penetra in due delle gallerie attraverso finestre a lucernario e pozzi profondi che illuminano anche il livello più basso.

L’architetto ha rifinito gli spazi semplicemente con un rivestimento bianco, pavimenti di legno brasiliano Garapa, tubi di luce fluorescente (modificabile a seconda delle esigenze), e nelle scale tubi luminosi e corrimani scolpiti.

Gli Architetti Telmo Cruz, Maximina Almeida, e Pedro Soares hanno progettato gli interni dell’ auditorium da 200 posti con sedili imbottiti e pareti in legno.

Il progettista architettonico Paulo David

Paulo David è nato a Funchal, Madeira nel 1959. Ha conseguito il diploma in architettura presso la Facoltà di Architettura dell’Università Tecnica di Lisbona nel 1989. Ha collaborato con Gonçalo Byrne Studio, 1988-1996, e con João Luís Carrilho da Graça Studio nel 1989. Ha fondato il proprio studio  Paulo David Arquitectos, a Funchal, 1996. È stato consulente per il Dipartimento di Pianificazione Strategica del Comune di Funchal, 1995-2003 ed è stato visiting professor presso l’Università di Arte e Design, Madeira, 2001-2004.

Nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi premi di architettura:

-Mies Van der Rohe Award 2005, opera selezionata – Progetto per la Casa das mudas.
-Fad-iberica Architecture Award 2005, Finalista – Progetto per la Casa das mudas.
-Enor-Premio di Architettura in Portogallo 2005, 1a Edizione – Progetto per la Casa das progetto mudas.
-Premio Internazionale Arcitecture Pietra 2007 – Progetto per la Piscinas Atlantico.

Potrebbero interessarti anche:

    None Found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.



Altri articoli di giardinaggio che potrebbero incuriosirti:

Gli impianti fotovoltaici e la radiazione solare attraverso superfici trasparenti
La radiazione solare è fondamentale per il corretto funzionamento sia in termini di benessere degli ambienti indoor che per quanto riguarda la gestion...
Bellezza ed Efficienza Energetica nel Sino-Italian Ecological and Energy Efficient Building
L'intervento di Mario Cucinella a Pechino è molto interessante per la capacità di relazionarsi con il sistema ambientale presente. Analizziamo con mag...
La Metropolitana di Napoli firmata Karim Rashid
Un'altra opera assolutamente strabiliante progettata dal designer Karim Rashid. Come sempre l'opera è assolutamente riconoscibile per l'estetica, l...
Un recupero edilizio inusuale: gli edifici industriali di Zavrtnica
Quando si parla di recupero edilizio, spesso si pensa ad una serie di interventi strutturali in grado di rimettere a nuovo edifici ed intere aree di u...
Villa VPRO a Hilversum, Olanda.
La Villa VPRO è un esempio molto interessante di architettura dinamica e composizione spaziale. Di seguito vengono approfondite alcune caratteristiche...
Mansilla e Tuñón: l'auditorium di Leon, Spagna.
La facciata di questo edificio è molto particolare, esprime una dinamicità molto interessante. Per questo e altri motivi possiamo considerare l'interv...
Progetto Eden in Cornovaglia di Nicholas Grimshaw
Il progetto Eden è un complesso di serre che ospita vegetali appartenenti al bioma mediterraneo e tropicale: cerchiamo di capire le caratteristiche de...
Un museo per Jean Cocteu
Novembre 2011 è stato un mese importante per la città di Mentone in quanto ha visto l'inaugurazione del nuovo e grande museo dedicato all'artista poli...