Cesar Pelli: Pacific Design Center

Filed under: Architettura,Architettura Design & Arte |

Il progetto si costituisce come un ampliamento dell’edificio esistente denominato The Blue Whale (la balena azzurra) che si articola in sei piani, nel quale l’architetto argentino Cesar Pelli ha aggiunto circa 76.000 metri quadri di superficie, pari a circa il doppio della metratura in origine. Questa volontà di ampliamento è da ricercarsi nella crescente domanda di spazio voluta dai promotori dell’intervento.

Situati su una estensione di circa 56.000 mq, gli edifici sono organizzati attorno ad una piazza all’aperto. Il Palazzo Rosso è l’edificio più dinamico della composizione, che comprende già i sei piani dell’edificio esistente blu che ospita showroom e uffici, e i nove piani del Green Building, che contiene un teatro/cinema  e un centro congressi.

La nuova aggiunta altera il sito, dando maggiore definizione allo spazio pubblico all’aperto e ospiterà 400.000 metri quadrati di uffici e un parcheggio per 1.500 auto.

Il Palazzo Rosso si compone di due torri inclinate mentre nei piani sotterranei si sviluppano ben sette livelli di parcheggio. Un settimo piano realizzato tramite un cortile si trova tra le due torri. Sul cortile si affacciano le Hollywood Hills, a nord e l’altro edificio del Design Center. Come i due precedenti edifici del Pacific Design Center, il Palazzo Rosso sarà rivestito in vetro. Mentre il vetro degli edifici prima era opaco, la facciata di Palazzo Rosso comprende sia vetro trasparente che poroso.

Gli edifici esistenti, ovvero il  Blue Whale e il Green Building, realizzati dall’architetto Robertson, sono sempre stati degli elementi caratterizzanti dell’architettura del West Hollywood. Ora il Palazzo Rosso, progettato dall’architetto Cesar Pelli aggiunge un altro pezzo importante di architettura che stabilisce un nuovo skyline per la zona.

L’edificazione dei nuovi corpi edilizi è stata condotta in modo da portare alla luce una struttura in acciaio rivestita con pannelli di cristallo verdi e una struttura omologa di colore rosso. L’edificio verde, ovvero il Green Building, si estende su una grande superficie pari a 40.000 metri quadri, coronati da una copertura in cristallo di forma piramidale che segue la pianta esagonale del basamento.

César Pelli

Cesar Pelli

Vista del complesso del pacific design center. A sinistra è possibile vedere il nuovo edificio rosso di Cesar Pelli.

César Pelli è un architetto argentino noto per la progettazione di alcuni degli edifici più alti del mondo e autore di numerosi progetti di trasformazione urbana.

Nel 1991, l’American Institute of Architects (AIA) ha definito Pelli tra i dieci architetti viventi  più influenti.

I suoi numerosi riconoscimenti includono la Medaglia d’Oro dell’AIA 1995 che ne riconosce un contributo fondamentale alla teoria e alla pratica architettonica mondiale. Probabilmente la sua opera più conosciuta sono le Petronas Twin Towers a Kuala Lumpur, che sono stati gli edifici più alti del mondo dal 1998 al 2004 fino alla realizzazione del Taipei 101; tuttora rimangono più alti edifici gemelli in tutto il mondo.

Dopo aver studiato architettura presso l’Universidad Nacional de Tucumán, Pelli ha completato i suoi studi presso la Scuola di Architettura presso l’Università dell’Illinois. Ha iniziato la sua carriera negli uffici di New Haven dell’architetto finlandese Eero Saarinen.

Particolare del Pacific Design Center.

Particolare del Pacific Design Center.

Emigrò negli Stati Uniti nel 1952 e divenne un cittadino naturalizzato americano nel 1964. Pelli è stato preside della Facoltà di Architettura all’Università di Yale dal 1977 fino al 1984. Il suo studio di architettura è tra i più importanti del pianeta.

Tra i suoi progetti più importanti, oltre alle già citate Petronas Towers e il progetto per l’ampliamento del Pacific Design Center troviamo il Worldway Postal Center, presso il Los Angeles International Airport in California nel 1966, il San Bernardino City Hall, a San Bernardino, California nel 1969, il World Financial Center, a New York City nello stato di New York nel 1987 (anno di completamento), il Blumenthal Performing Arts Center a Charlotte nel North Carolina (USA) nel  1987, il Wells Fargo Center  a Minneapolis nel Minnesota (USA) nel 1988,il Nippon Telegraph and Telephone Headquarters a Tokyo in Giappone nel 1990, il JP MorganChase Building San Francisco in California nel 2002, la Goldman Sachs Tower, Jersey City nel New Jersey (USA) nel 2004 e la Torre de Cristal a Madrid in Spagna nel 2008.

Attualmente Cesar Pelli sta lavorando a numerosi progetti in fase di realizzazione tra cui la Gran Torre Costanera a Santiago in Cile, il Landmark ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, i nuovi edifici presso Porta Nuova-Garibaldi a Milano e il Cira Center South a Philadelphia negli Stati Uniti.

Potrebbero interessarti anche:

    None Found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.



Altri articoli di giardinaggio che potrebbero incuriosirti:

La qualità dell'aria negli ambienti confinati.
Un ambiente confinato deve rispondere a determinate esigenze di comfort termoigrometrico. Vediamo di che si tratta.
Preliminare di compravendita: Ecco alcune semplici accortezze
Se si acquista il proprio immobile direttamente dall’impresa costruttrice o da un privato è possibile redigere il cosiddetto preliminare di compra...
Edifici multipiano in Legno Lamellare "PRES-LAM"
Ultimamente, anche in Italia, sta facendo leva un nuovo sistema costruttivo ecologico e antisismico, alternativo al ormai comune cemento armato. Qu...
Illuminazione artificiale: lampade per interni e per esterni
L'illuminazione è certamente un occasione fondamentale per lo sviluppo di un progetto architettonico. Quando l'illuminazione naturale non può garantir...
Progettazione bioclimatica: la scelta del sito in funzione del clima
La localizzazione di un sito e la sua progettazione sono certamente correlati agli aspetti climatici che caratterizzano il luogo dell'intervento. Cerc...
I serramenti e l'isolamento termico
Per migliorare le prestazioni termiche di un edificio è possibile intervenire sui serramenti. Vediamo alcune soluzioni possibili.
Il riscaldamento nelle chiese e la conservazione delle opere d'arte
Il patrimonio artistico contenuto negli edifici ecclesiastici è inestimabile: cerchiamo di capire quali siano i problemi principali legati alla conser...
PAPER CONCERT HALL: un auditorium musicale per l'Aquila
La Paper Concert Hall è uno degli esempi di architettura realizzata nell'Aquila nella fase post-terremoto. Ritengo sia molto importante mostrar...