A Doha in Qatar sorgeranno le AIR-FLOATING Villas & Suites

Filed under: Architettura,Architettura Futuristica |


Abbiamo già parlato in un precedente articolo del prgetto AIR-FLOATING Villas & Suites, che ha riconosciuto un importante riconoscimento  internazionale come finalista  al MIPIM Award, nella categoria Best Future Projec.

Il progetto è nato dallo studio di architettura Italiano Franzina + Partners Architettura, che sarà presente, per presentare il progetto, con un proprio stand, dal 6 al 9 marzo 2012,al MIPIM di Cannes.

Location del progetto presentato è Doha in Qatar, l’inizio dei lavori è previsto per Dicembre 2012 e la fine per Dicembre 2015.

Pianta delle ville più grandi (tipologia C)

La struttura portante, costituita da due grossi tralicci strutturali, regge dei ponti sospesi a diverse altezze,  su ognuno dei quali trovano collocazione le 48 ville totali:

– 17 di Tipologia A che misurano in pianta 12 x 12 m (144 mq) con un giardino sospeso di 228;

Al piano terra i 2 grandi cilindri che contengono scale, ascensori e i cavedi impiantistici.

– 16 di Tipologia B che misurano in pianta 12 x 16 m (192 mq) con un giardino sospeso di 276;

– 15 di Tipologia C che misurano in pianta 12 x 20 m (240 mq) con un giardino sospeso di 276.

Tutte possiedono un deck esterno pavimentato in legno di 72 mq ed una piscina con idromassaggio di 84 mq.

Gli appartamenti più grandi (tipologia C di 240 mq), come si può vedere nel disegno a lato riportato potranno avere tre camere da letto dotate di servizi privati, cucina, soggiorno, ma le soluzioni hanno un ampio margine di personalizzazione.

Potrebbero interessarti anche:

    None Found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.



Altri articoli di giardinaggio che potrebbero incuriosirti:

Il ciclo di vita di un prodotto edilizio.
Il ciclo di vita di un prodotto consente di valutare gli impatti dovuti alla produzione, alla gestione e alla dismissione di un elemento. Cerchiamo di...
Illuminazione artificiale: lampade per interni e per esterni
L'illuminazione è certamente un occasione fondamentale per lo sviluppo di un progetto architettonico. Quando l'illuminazione naturale non può garantir...
Architettura bioclimatica nel mediterraneo: le torri del vento, il patio, la corte, la cupola
Aspetti e caratteristiche di alcune tipologie architettoniche relative all'area del mediterraneo che si caratterizzano per particolari soluzioni biocl...
SOLAR EXPO e GreenBuilding. A Verona dal 4 al 6 Maggio 2011
Il taglio del nastro è avvenuto il 4 maggio. La dodicesima edizione del SolarExpo, in concomitanza con la quinta candelina della mostra-conveg...
ENERGIA in MOVIMENTO: il Centro Ricreativo Marino a Steinhude
Il progetto per la struttura ricreativa marina a Steinhude rappresenta un alto livello di progettazione sostenibile attraverso una serie di interventi...
La casa di riposo di Vantaa, Finlandia
Il progetto per la casa di riposo a Vantaa in Finlandia ha caratteri fortemente innovativi rispetto alle tradizionali tipologie edilizie che ospitano ...
Un museo per Jean Cocteu
Novembre 2011 è stato un mese importante per la città di Mentone in quanto ha visto l'inaugurazione del nuovo e grande museo dedicato all'artista poli...
Edifici in Polietilene Tereftalato (PET): l'esempio di EcoArk
Il PET è un materiale molto utilizzato negli ultimi anni, in quanto si tratta di una struttura plastica che può essere facilmente riciclata e reimmess...