A Doha in Qatar sorgeranno le AIR-FLOATING Villas & Suites

Filed under: Architettura,Architettura Futuristica |


Abbiamo già parlato in un precedente articolo del prgetto AIR-FLOATING Villas & Suites, che ha riconosciuto un importante riconoscimento  internazionale come finalista  al MIPIM Award, nella categoria Best Future Projec.

Il progetto è nato dallo studio di architettura Italiano Franzina + Partners Architettura, che sarà presente, per presentare il progetto, con un proprio stand, dal 6 al 9 marzo 2012,al MIPIM di Cannes.

Location del progetto presentato è Doha in Qatar, l’inizio dei lavori è previsto per Dicembre 2012 e la fine per Dicembre 2015.

Pianta delle ville più grandi (tipologia C)

La struttura portante, costituita da due grossi tralicci strutturali, regge dei ponti sospesi a diverse altezze,  su ognuno dei quali trovano collocazione le 48 ville totali:

– 17 di Tipologia A che misurano in pianta 12 x 12 m (144 mq) con un giardino sospeso di 228;

Al piano terra i 2 grandi cilindri che contengono scale, ascensori e i cavedi impiantistici.

– 16 di Tipologia B che misurano in pianta 12 x 16 m (192 mq) con un giardino sospeso di 276;

– 15 di Tipologia C che misurano in pianta 12 x 20 m (240 mq) con un giardino sospeso di 276.

Tutte possiedono un deck esterno pavimentato in legno di 72 mq ed una piscina con idromassaggio di 84 mq.

Gli appartamenti più grandi (tipologia C di 240 mq), come si può vedere nel disegno a lato riportato potranno avere tre camere da letto dotate di servizi privati, cucina, soggiorno, ma le soluzioni hanno un ampio margine di personalizzazione.

Potrebbero interessarti anche:

    None Found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.



Altri articoli di giardinaggio che potrebbero incuriosirti:

Il benessere acustico.
Il comfort acustico è un requisito fondamentale per la vivibilità e la qualità degli ambienti in cui viviamo. Vediamo in sintesi quali sono gli aspett...
Il bambù: un materiale antico, ecosostenibile ed autorinnovabile
Il bambù è un materiale antico, ecosostenibile e rinnovabile. Tipico e tradizionale in Asia attualmente sta conoscendo un recente sviluppo in altri me...
Architettura sostenibile: i Tree Hotel nella Lapponia svedese
In Lapponia si sta sperimentando un nuovo modello abitativo. Gli architetti hanno studiato dei nuclei abitativi a metà strada tra un nido di uccello e...
La disposizione delle stanze nel progetto di una casa: l’ingresso ed il soggiorno.
Il soggiorno e l'ingresso per una abitazione sono luoghi fondamentali: come sviluppare un progetto che li possa valorizzare?
La galleria Henze e Ketterer di Gigon/Guyer
Un esempio interessante di galleria d'arte multifunzionale: la galleria Henze e Ketterer.
La sede della CCTV & TVCC a Pechino di Office for Metropolitan Architecture (OMA)
Nel progetto per la nuova sede della CCTV di Pechino lo studio OMA reinterpreta la forma tradizionale del grattacielo. Analizziamo alcuni aspetti del ...
Peter Eisenman: Wexner Visual Arts Center
Il Wexner Center è stato il primo grande progetto realizzato di un importante architetto americano: Peter Eisenman. Cerchiamo di evidenziare le caratt...
Un progetto ecosostenibile di 6 piani
La nuova frontiera della bioarchitettura ha ormai invaso tutti i settori edilizi, dal privato al pubblico, presentandosi come il futuro dell'edilizia ...