A Doha in Qatar sorgeranno le AIR-FLOATING Villas & Suites

Filed under: Architettura,Architettura Futuristica |


Abbiamo già parlato in un precedente articolo del prgetto AIR-FLOATING Villas & Suites, che ha riconosciuto un importante riconoscimento  internazionale come finalista  al MIPIM Award, nella categoria Best Future Projec.

Il progetto è nato dallo studio di architettura Italiano Franzina + Partners Architettura, che sarà presente, per presentare il progetto, con un proprio stand, dal 6 al 9 marzo 2012,al MIPIM di Cannes.

Location del progetto presentato è Doha in Qatar, l’inizio dei lavori è previsto per Dicembre 2012 e la fine per Dicembre 2015.

Pianta delle ville più grandi (tipologia C)

La struttura portante, costituita da due grossi tralicci strutturali, regge dei ponti sospesi a diverse altezze,  su ognuno dei quali trovano collocazione le 48 ville totali:

– 17 di Tipologia A che misurano in pianta 12 x 12 m (144 mq) con un giardino sospeso di 228;

Al piano terra i 2 grandi cilindri che contengono scale, ascensori e i cavedi impiantistici.

– 16 di Tipologia B che misurano in pianta 12 x 16 m (192 mq) con un giardino sospeso di 276;

– 15 di Tipologia C che misurano in pianta 12 x 20 m (240 mq) con un giardino sospeso di 276.

Tutte possiedono un deck esterno pavimentato in legno di 72 mq ed una piscina con idromassaggio di 84 mq.

Gli appartamenti più grandi (tipologia C di 240 mq), come si può vedere nel disegno a lato riportato potranno avere tre camere da letto dotate di servizi privati, cucina, soggiorno, ma le soluzioni hanno un ampio margine di personalizzazione.

Potrebbero interessarti anche:

    None Found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.



Altri articoli di giardinaggio che potrebbero incuriosirti:

La casa bioclimatica ed il rapporto tra abitazione e clima.
L'architettura e l'ambiente spesso confliggono. Ma proprio dall'ambiente che l'architettura trae i segni del suo compiersi e deve essere in grado di d...
AutoCad per Mac: un cambiamento epocale per tutti i progettisti
Autocad per Mac ritorna dopo una lunghissima attesa. Si tratta di un cambiamento epocale per tutti i progettisti che utilizzano l'ambiente Mac. La sch...
Il controllo ambientale in architettura. Parte terza
Concludiamo il breve excursus sulle evoluzioni delle tecniche di controllo ambientale attraverso alcune riflessioni su alcuni possibili scenari di rif...
Il grattacielo orizzontale in classe A di Mario Cucinella
Viene chiamato il grattacielo orizzontale, l'edificio progettato da Mario Cucinella per lo sviluppo di un'area dismessa nella periferia di Milano. ...
Un edificio per uffici con tetto verde: RVU a Hilversum, Olanda.
L'edificio RVU è un esempio di sistema altamente integrato con l'ambiente e il paesaggio circostante.
Terminal del Porto Internazionale di Yokohama, Giappone.
Il progetto del terminal per navi da crociera è molto significativo per la capacità di costruire un sistema spaziale innovativo e inserirsi coerenteme...
Città delle arti e delle scienze a Valencia
Il progetto per la città delle arti e delle scienze a Valencia ha rivoluzionato la città spagnola, rendendola meta turistica molto rinomata. Cerchiamo...
La biblioteca centrale di Phoenix
La biblioteca centrale di Phoenix è un esempio molto importante e significativo di progettazione di spazi pubblici. Analizziamone alcune caratteristic...