Un edificio per uffici a Calveen, Olanda

Filed under: Architettura,Architettura Moderna |

Questo progetto tratta la realizzazione di un edificio per uffici che si colloca lungo la Rondweg Noord, una strada a scorrimento veloce che, lungo la direzione est-ovest, disegna un lato della zona periferica di Calveen nella conurbazione della città di Ameersfoort. Si tratta di una zona poco caratterizzata, quasi esclusivamente occupata da insediamenti industriali e da edifici con una qualità architettonica piuttosto scadente.

Il committente ha affidato l’incarico per la realizzazione di una serie di spazi per uffici, di circa 4000 mq rivolgendosi a professionisti che potessero conferire all’edificio una certa qualità architettonica che emergesse dall’anonimato propugnato dagli edifici circostanti e che consentisse una notevole flessibilità nella gestione e nella organizzazione spaziale; ad esempio l’edificio doveva poter essere affittato, a piano terra, come una unità autonoma che dunque possedesse una entrata propria e separata rispetto all’edificio.

edificio per uffici

Vista dell'edificio per uffici: è possibile notare l'andamento a zig-zag in facciata determinato dal posizionamento dei serramenti.

I progettisti prescelti,furono gli MVRDV (Winy Maas, Jacob van Rijs e Nathalie de Vries), che proposero una soluzione costituita da un lungo prisma con base rettangolare  (di 54 metri x 10,5 metri) che si sviluppasse su sette piani.

Per risolvere il problema dell’accesso indipendente è stata abbassata sul lato est la quota di terreno che ospita il parcheggio ed è stata alzata ad ovest. Quindi così facendo i sei piani fuori terra sono provvisti di un ingresso diverso rispetto al piano seminterrato.

Osservando l’edificio è possibile notare che ogni piano è caratterizzato dalla alternanza di una parete completamente opaca e una parete caratterizzata dalla presenza di serramenti vetrati.

Questa alternanza crea un curioso effetto a zig-zag. Il rivestimento esterno è realizzato in mattoni a vista mentre i serramenti sono realizzati in legno di pino dell’Oregon, dalla caratteristica colorazione arancio; la struttura portante è arretrata leggermente rispetto al tamponamento esterno per conferire continuità all’andamento dei serramenti esterni.

La pianta di un piano tipo è costituita da due corpi scala, un ascensore posizionati in centro; sul lato lungo di ogni piano(lato est o ovest alternati) sono posizionati i servizi igienici.

Il progetto realizzato dal team di progettisti olandesi è un riferimento chiaro alle officine Fagus di Walter Gropius realizzate a Alfeld in Germania nel 1911.

Vista della facciata: è possibile notare l'alternanza tra pieni e vuoti che determina una composizione lineare a fasce.

Vista della facciata: è possibile notare l'alternanza tra pieni e vuoti che determina una composizione lineare a fasce.


Potrebbero interessarti anche:

    None Found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.



Altri articoli di giardinaggio che potrebbero incuriosirti:

Architettura Industriale: Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate
Dagli anni Settanta, con l’avvento dei primi rapporti mondiali sull’ambiente il concetto di sviluppo sostenibile ha cominciato ad influenzare le conce...
Case prefabbricate eco-sostenibili:modelli residenziali modulari e replicabili
Un esempio pratico di modello residenziale modulare, assemblabile a piacimento e replicabile in serie. Un progetto altamente ecocompatibile con certif...
Gli impianti fotovoltaici e la radiazione solare attraverso superfici trasparenti
La radiazione solare è fondamentale per il corretto funzionamento sia in termini di benessere degli ambienti indoor che per quanto riguarda la gestion...
Bonus 55% ed efficienza energetica: verso il rinnovo?
Continua il dibattito per quanto riguarda gli incentivi per l’efficienza energetica anche nei prossimi anni. Nell'ambito della Giunta FINCO del 25 Ott...
Progettare secondo i principi dell'architettura ecocompatibile
La progettazione ecocompatibile è un nuovo traguardo per architetti, ingegneri e progettisti: le prospettive e le soluzioni da considerare per un prod...
Il controllo termico attraverso le pareti opache.
Gli strumenti di controllo termico possono essere attuati mediante una corretta progettazione delle partizioni esterne ed interne. Ecco alcune specifi...
CERTIFICAZIONE ENERGETICA degli edifici: strumenti e procedure
Una modalità di analisi e di intervento efficace per la verifica sull'efficienza globale di un edificio è certamente la diagnosi dal punto di vista en...
Architettura e ambiente in 2 edifici ecocompatibili e ad efficienza energetica in Sardegna
Vi presentiamo un progetto molto particolare e interessante realizzato dallo studio Franzina + Partners Architettura in Sardegna, le Pebble Houses. I...